SKJF15_Jugendchor_Zürich_Foto_Lukas_Wehrli

Programma gioventù e musica

Lo SKJF è l'organo di coordinamento dell'UFC per il settore del canto corale del programma gioventù e musica e organizza i moduli di direzione corale G+M. Per informazioni sulle nostre offerte, vedi a sinistra sotto modulo musica di formazione e di formazione continua G+M.

Programma federale G+M

Il programma Gioventù e Musica (G+M) mira a condurre i bambini e i giovani all'attività musicale e quindi a promuovere il loro sviluppo e il loro svolgimento in modo integrato dal punto di vista educativo, sociale e culturale. È l'acronimo di promozione musicale dei bambini e dei giovani ed è un programma federale. L'Ufficio federale della cultura UFC ha incaricato Res Publica Consulting (RPC) di Berna per l'attuazione del programma G+M (segreteria G+M).
La Confederazione sostiene la formazione e il perfezionamento di monitori/monitrici. I monitori/monitrici certificati G+M di cori di bambini e giovani dai 4 ai 25 anni possono richiedere alla Confederazione un sostegno finanziario per le prove settimanali che si svolgono al di fuori delle lezioni scolastiche regolari e sovvenzionate (comprese le scuole di musica) e per tutti i campi e i fine settimana. Per corsi e campi G+M a cui partecipano bambini e giovani con un maggiore bisogno di custodia o con esigenze pedagogiche particolari, l’UFC può prevedere eccezioni alle disposizioni per le offerte G+M, vedi art. 10 e 11 Regime di promozione.)
La formazione è modulare: Il modulo di base G+M è obbligatorio ed è condotto dalla segreteria G+M. Il modulo musica G+M per la disciplina "coro" è condotto dal SKJF. Il modulo pedagogico G+M è organizzato dalle istituti superiori di pedagogia.

Domanda di ammissione monitore G+M / monitrice G+M

Per presentare la domanda di ammissione è necessario creare un account personale sul portale G+M (www.jm.bak.admin.ch/). Il dossier di candidatura deve essere presentato tramite questo account. L'elenco dei documenti richiesti è disponibile sul sito dell'UFC. Un esperto della disciplina "coro" giudicherà il dossier di candidatura. L'esperto verificherà l'ammissione formale del candidato al corso di formazione e, sulla base del dossier, presenterà le domande di dispensa dal modulo musicale e/o pedagogico. Dopo la raccomandazione dell'esperto valutatore, la segreteria G+M prende la decisione finale e la comunica al candidato rispettivamente chiede al candidato di iscriversi al modulo base obbligatorio G+M.
Per i criteri di ammissione e i documenti richiesti vedi www.bak.admin.ch/bak/it/home/sprachen-und-gesellschaft/formazione-musicale/benvenuti-nel-programma-gioventu-e-musica/programma-g-m.html

Modulo di base monitori/monitrici G+M

Il modulo di base è obbligatorio per tutti i futuri monitori/monitrici G+M. È organizzato e realizzato dalla direzione del programma G+M (segreteria G+M). La registrazione per il modulo di base G+M avviene tramite il portale G+M www.jm.bak.admin.ch/. L'elenco dei corsi con i prossimi dati del modulo di base G+M può essere visualizzato anche tramite il conto personale nel portale G+M.
Il modulo di base trasmette gli obiettivi e i contenuti del programma G+M, fornisce informazioni sull'organizzazione e sui processi e consente l'organizzazione e la gestione di corsi e campi.
Dopo il modulo di base, è necessario frequentare il modulo musica di formazione G+M (salvo dispensa). SKJF organizza il modulo musica di formazione G+M per la disciplina "coro" (modulo di direzione del coro di bambini e giovani).
Chi è in possesso di requisiti professionali equivalenti può essere dispensato dalla frequenza del modulo in campo pedagogico e/o musicale.

© Schweizer Kinder- und Jugendchorförderung SKJF